Daniela Struna

galleria degli artisti
home page
... dall'immaterialità del mondo, Daniela Struna riesce a trarre fuori e a  forgiare un cavallo o  un unicorno astrale: specie di deità cosmiche, provenienti direttamente da una diversa sequenza temporale.                                       
È facile affermare che abbiamo a che fare con l'idea platonica del cavallo, riportata alla nostra attenzione, dopo più di due millenni, in un contesto totalmente diverso. Ma cosa può dire, questo cavallo, a noi, che passiamo  veloci e frettolosi   da una moda all'altra, da un'ideologia all'altra ?  Può essere un appello a favore di un ritorno all'infanzia? Oppure la creazione di una nuova mitologia, un aggiornamento della storia, il rilancio di una tradizione dimenticata... oppure, semplicemente, l'arte è un universo aperto sul quale l’artista fa brillare il mistero. Ed è proprio questo il modo in cui Daniela ci tenta, con la sua narrazione di un età primigenia.

Ciprian Voloc  critico d’arte
<font color="#000000"> La scrittura Danubiana - 2017 -  Tecnica mista su tela - cm 80x120 - quotazione  € 900    </font>
<font color="#000000">   Unicorno - 2018 -  Tecnica mista su tela - cm 90x65 - quotazione € 900    </font>
per acquistare un'opera

(cliccare sull'immagine per ingrandirla)