Sezione Pittura
Sezione Scultura
prima classificata
La filosofia giapponese è concretamente realizzata in quest opera darte, questo ipotetico fiume nel quale scorre la vita, il futuro e tutti gli elementi che sorreggono una delle filosofie più importanti del mondo.
Matteo Bellucci
Il segno è la prima espressione artistica fra i primi uomini, è una maniera per comunicare. Da questo pensiero trae spunto lopera: disegni, vuoti, grafie e quantaltro vengono utilizzati dallartista per realizzare la sua idea; agli altri, linterpretazione.
Brenda Estrada
  Miradas - tecnica mista, colore e caffè




Menzione speciale
Come negli anni passati, la giuria ha voluto segnalare unartista che pur lavorando da parecchi anni, si può considerare emergente, sia per il tipo di pittura fresca e trasparente, come la definisce lui stesso, sia perchè è la prima volta che si presenta ad un concorso.
Rosanna Di Guardo
E riuscita con una tecnica abbastanza singolare (fra laltro luso del caffè) a realizzare un opera figurativa molto vicina alla realtà, dimostrando delle qualità tecniche notevoli.
Veronica Giracca
Salvatore Vassallo
Approfondita la ricerca culturale e filosofica di questopera, diventa ancora più interessante dal punto di vista tecnico, poiché realizzata con maestria, con materiale difficili da trattare e con un eccellente risultato.
Utilizzare la forza del mare, la battigia che lo condiziona, fa si che il fruitore del dipinto possa a pieni polmoni respirare lanimo del mare.
Sezione Fotografia



Rocco Villanueva  
Lisette Giron
Viaggio libero - Matite colorate su legno - 34X58
Acrilico, glitter su lino metallico
Naomi Maki
secondo classificato
terza classificata
Paolo Damizia
Menzione speciale
prima classificata
secondo classificato
seconda classificata
Battigia - resin fluid painting - cm 70x70

La Blanca Bailarina - marionetta, tecnica mista
Abbastanza singolare il connubio fra tecniche antiche (stoffe e fili) e moderne quale il plexiglas; da tutto ciò nasce unopera interessante, moderna e ben equilibrata.

El elegido serie: de la ceniza - fotografia digitale stampata su carta di cotone - cm 45x45
Tornasol - intervento su foto digitale - cm 45x45
casa di pescatori in vetro - 2016 - olio su tela - cm 40x30
Dominique Baracchi Tua
Torsione - terracotta, in parte bitumata - H.cm 36,5 - 2018
OMAGGIO A SALERNO - scultura per asportazione - 2018 - cm h. 53 x diametro pietra cm 20 x larghezza cavalluccio cm 20
Solitamente nelle opere darte c’è sempre qualcosa di personale, in questo caso lartista ha voluto rappresentare non solo il suo dolore ma la realtà di come si comporta una parte del suo corpo per queste problematiche.

Trasformare una foto digitale e lavorarla fino al punto da farla diventare un bel quadro astratto, non è facile se non si ha dentro un grosso spirito artistico, come in questo caso.
Il mondo della fotografia darte, si evolve sempre più, la ricerca è continua e spesso come in questo caso porta a dei risultati eccellenti, il tutto a prescindere dal soggetto, che è pur sempre necessario.
Home page
primo classificato
terza classificata